real
time web analytics
Ultimo aggiornamento:17 April 2019 - 21:10.
Articolo di: Riccardo Piccioli

Piazza del Campidoglio RomaOrmai è chiaro: Roma deve la sua notorietà turistica a Piazze e monumenti ma soprattutto alla sua storia, una storia senza dubbio imperiale ed importante ma anche ricca di aneddoti storici e talvolta leggende. E' il caso di una storia accaduta 390 anni prima della nascita di Cristo, durante l'assedio dei Galli di Brennio, le oche presenti sul Campidoglio, unici animali superstiti alla fame degli assediati perché sacre a Giunone, cominciarono a starnazzare rumorosamente avvertendo del pericolo l'ex Console Marco Manlio e i romani assediati.

Dalle oche alle gesta dei personaggi più celebri, che hanno fatto la storia, alle “storie” più recenti raccontate per mano di penne d’autore, ecco la prima edizione del premio con la partecipazione di autorevoli giornalisti impegnati nella vita quotidiana di una metropoli dal fascino intramontabile.

Da questo nasce l’idea di un premio “La Penna d’Oca…del Campidoglio”, la cui prima edizione, il 4 aprile 2019,  coincide con l’inaugurazione, ispirata ai fasti della Dolce Vita, del ristorante “La Penna d’Oca”, situato in via dell’Oca 53, a due passi da piazza del Popolo. Una serata con tanti ospiti del mondo dello spettacolo, della cultura e del giornalismo invitati nell’elegante spazio dalle tonalità del grigio con arredamento moderno, che spinge verso il futuro senza abbandonare la tradizione di una mise en place classica, e specialità a base di pesce. E proprio nell’occasione saranno assegnati riconoscimenti, nello specifico un pregiato e raffinato cadeaux a tema realizzato artigianalmente dall’azienda campana Marlen Italy, ad esponenti della stampa legata al mito della Dolce Vita e ad una visione più attuale della nightlife capitolina.


Articolo di: Riccardo Piccioli

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.