real
time web analytics
Articolo di: Giada Ferri
Foto di : Giancarlo Biagini

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Alessandro Haber 001Assegnati i premi 'La Pellicola d'Oro' edizione 2019 al teatro Brancaccio di Roma. Una serata condorra da Roberta Serdoz con la presenza di un parterre con moltissimi ospiti illustri oltre naturalmente ai premiati tra i quali Lino Banfi, Margherita Buy, Anna Foglietta, Alessandro Haber, Pino Quartullo, Neri Parenti, Francesco Rutelli, Gianni Quaranta, Paolo Masini, Ivan Bacchi, Marta Zoffoli, Annalisa Arena, Elena Bonelli, Beppe Convertini, Ottavia Fusco Squitieri Paco De Rosa e Simona Cerruti, Mavina Graziani, Gabriele Pignotta, Giovanna Rei, Alina Person, e la scrittrice Debora Scalzo.

Promosso ed organizzato dall’Associazione Culturale “Articolo 9 Cultura & Spettacolo” e dalla “Sas Cinema” di cui è Presidente lo scenografo e regista Enzo De Camillis (ideatore del Premio), “La Pellicola d’Oro” è un riconoscimento che ha come obiettivo l’importanza di portare alla ribalta quei “mestieri” che hanno un ruolo fondamentale per la realizzazione di un film e allo stesso tempo, sconosciuti o non correttamente valutati dal pubblico che frequenta le sale cinematografiche o guarda i film sui canali televisivi.

 

Questi i premi assegnati:

Premio attività artistiche: Margherita Buy

Miglior attore protagonista: Alessandro Haber – In Viaggio con Adele

Miglior attrice protagonista: Anna Foglietta – Un Giorno All'Improvviso

Premio alla carriera: Bruno Altissimi - produttore

Premio alla carriera: Roberto Girometti - direttore della fotografia

Targa: Christopher Lambert

Premio qualità: Loro di Paolo Sorrentino

Premio direttore di produzione: Claudia Cravotta – Dogman

Premio Operatore di macchina: Andrea Doria – Moschettieri del Re – La Penultima Missione

Premio capo elettricista:  Daniele Verdenelli– Euforia

Premio sartoria di scena: Paolo Bovi – Otzi e il Mistero del Tempo

Premio sartoria di scena: Roberto Serafini – La Befana Vien di Notte

Premio sartoria di scena: Antonella Bachini –Moschettieri del Re – La Penultima Missione

Premio Tecnico effetti speciali: Fabio Traversari – La Befana Vien di Notte

Premio Sartoria cineteatrale: Tirelli Costumi – Moschettieri del Re – La Penultima Missione

Premio Capo Costruttore: Massimo Chessari – La Befana Vien di Notte

Premio soryboard artist: Giuseppe Liotti – Dogman

Premio maestro d'armi: Marco Stefanelli – Moschettieri del Re – La Penultima Missione

Premio creatore effetti sonori: Stefano Grosso – Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione


Durante la serata, tra una premiazione e l’altra il pubblico ha assistito allo straordinario spettacolo con momenti emozionanti che ci hanno regalato la Banda della Marina suonando musiche tratte da film e il corpo di ballo coreografato da Manolo Casalino.


Articolo di: Giada Ferri

Foto di : Giancarlo Biagini

 

Gallery:

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci