real
time web analytics
Articolo di: Giulia Piccioli
Foto di : Giancarlo Biagini

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20191021 RC Scorsese 1284Torna Martin Scorsese sul tappeto rosso della festa del cinema di Roma per presentare il film da lui diretto, The Irishman con protagonisti Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci. Un graditissimo ritorno per il regista italo americano tra il pubblico roma che, dopo il red carpet consueto va ad affollare la Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica per la proiezione.

Se il Red Carpet, lo vede di nuovo acclamato a gran voce, in sala anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è in prima fila per assaporare la visione dell'adattamento cinematografico del libro L'irlandese scritto da Charles Brandt, basato sulla vita di Frank Sheeran.

Anche la politica italiana è presente in sala ed in parte ha sfilato sul carpet assieme al maestro del cinema mondiale, da Maria Elena Boschi a Luca Bergamo Vicesindaco di Roma Capitale, l'ambasciatore americano a Roma Lewis Esemberg, Nicola Zingaretti governatore della Regione Lazio, assieme ai grandi nomi del cinema da Gianni Amelio a Paolo Taviani passando per Marco Bellocchio e molti, moltissimi altri personaggi noti della cinematografia e cultura italiana.


Articolo di: Giulia Piccioli

Foto di : Giancarlo Biagini

 

Gallery:

 

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci