real
time web analytics
Articolo di: Federico Pasquali
Foto di : Giancarlo Biagini

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20171104 Nina Zilli 0001Il ModernArt Tour di Nina Zilli sbarca nella capitale all'Atlantico Live. Un concentrato di energia che sul palco esprime tutte le sonorità di musica Soul, Reggae, Funk e musica elettronica.

È sulle note de Il mio posto qual’è che il ModernArt Tour sbarca nella capitale.

Nina Zilli. Nina Zilli entra in scena ed il pubblico mostra tutto il suo entusiasmo per qusta cantante dalle rare potenzialità vocali.

Il primo blocco di canzoni ripercorre parte dei suoi successi passati come Per sempre, 50.000 o Bacio d’addio alternandoli ad altri brani del nuovo album come Domani arriverà, 1xunattimo e la tanto cantata Ti amo mi uccidi, particolarmente apprezzata dal pubblico.

Dopo il cambio di outfit, inizia il secondo blocco di canzoni che comprende brani come la combo, Come un miracolo e Sola che riesce a creare un’atmosfera magica e intensa dove l'energia e la potenza vocale della cantante piacentina davve davvero il meglio di se.

l concerto scivola veloce e dopo l’ultimo cambio d’abito, sulle note de L’amore è femmina il pubblico scatta dalle sedie e corre sotto il palco per partecipare “più da vicino” alla parte finale del concerto cantando e ballando insieme a Nina.
Ovazioni anche per i musicisti che accompagnano l’artista in questo tour quando, al termine del concerto, vengono presentati singolarmente Vee Zo, Jeeba, DJ Zak, Nico e Torre, che ricambiano l’entusiasmo della gente presente in sala. Balletto finale e Roma si congeda da Nina con applausi e ovazioni; la voglia di riascoltarla quanto prima è già nell’aria e nei commenti del pubblico nel post-concerto.


Articolo di: Federico Pasquali

Foto di : Giancarlo Biagini

 

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci