real
time web analytics
Articolo di: Salvatore Orfino
Foto di : Giulia Piccioli

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20190125 AuditoriumParcodellaMusica Dodi Battaglia 0009Si è svolto a Roma il venticinque gennaio, all’Auditorium Parco della Musica, il concerto di Dodi Battaglia. Si tratta della settima tappa del “Perle Tour” che è iniziato il ventisei ottobre 2018 a Montecatini e che impegnerà il cantante chitarrista e la sua band fino ad aprile 2019 in diverse città Italiane.
Ad attendere il cantante alla Sala Sinopoli, c’era un foltissimo pubblico che ha accolto Dodi Battaglia con un grande applauso ed urla di acclamazione.
Dopo aver ringraziato il pubblico Dodi anticipa il programma della serata, il concerto all’Auditorium è stato scelto per la registrazione di un CD e per un video. Il progetto “Perle” nasce dall’esigenza di raccontare la lunghissima carriera del chitarrista dei Pooh attraverso delle canzoni che per esigenze di spettacolo non sono state suonate su un palco e che sono rimaste intrappolate in un disco o in un CD o musicassetta. Ecco appunto le “Perle” trentasette brani scelti con cura e spiegati uno per uno nel libretto del concerto che il cantante ha voluto creare per aiutare il suo pubblico a capire l’origine di queste canzoni.
Ascoltando i primi brani intervallati da brevi presentazioni si ha l’impressione di assistere ad una grande festa della musica. Se le belle canzoni hanno il potere di rievocare delle sensazioni, emozioni o il bel tempo passato, guardando il pubblico che intona cori e che mostra un grande feeling con l’artista sul palco, se ne ha la conferma.
E come siamo abituati a vedere nei grandi concerti nei stadi, ecco che dal pubblico vengono sollevati cartelli con cuori e frasi per Dodi Battaglia e i cellulari in alto con le luci accese a simulare gli accendini di un tempo passato, qualcuna dalla platea grida “sei bello”.
La band che accompagna il cantante è formata da sei elementi: Carlo Porfilio alla batteria, Beppe Genise al basso, Rocco Camerlengo alle tastiere, Costanzo Del Pinto e Raffaele Ciaravella vocalist, Marco Marchionni alle chitarre. Per questi musicisti Dodi Battaglia usa parole di apprezzamento, sottolinea che preparare il tour in poco tempo suonando trentasette brani non è stata una impresa facile ma che è stata superata egregiamente e con grande professionalità.
La sensazione che si ha è di ascoltare un concerto dei Pooh, la voce di Battaglia insieme a quelle dei due giovani vocalist (ventisei e diciannove anni) si fondono perfettamente ricordandoci le sonorità del famosissimo gruppo che si è sciolto nel dicembre 2016.
E che dire di Battaglia chitarrista, quando inizia con i suoi assoli di chitarra elettrica con quella timbrica particolarmente calda capisci perché è stato considerato dalla rivista tedesca Stern nel 1986 il miglior chitarrista europeo ed è considerato il miglior chitarrista pop italiano.
E lui di chitarre se ne intende, ne possiede circa cinquanta e la Fender e la Maton hanno costruito per lui dedicandogliele, due chitarre elettriche.
L’immagine che descrive il successo del concerto l’ha postata sul suo profilo Instagram il cantante, insieme alla sua band con alle spalle il folto pubblico con le braccia alzate, successo meritato…e il giorno dopo si replica a Verona.

 

SET LIST:
1. Io in una storia
2. A un minuto dall’amore
3. Aria di mezzanotte
4. Classe ‘58
5. Vienna
6. Cara bellissima
7. Mai dire mai
8. Orient Express
9. Una donna normale
10. Santa Lucia
11. Io sto con te
12. In altre parole
13. Oceano
14. Come si fa
15. E’ bello riaverti
16. La nostra età difficile
17. Sei tua, sei mia
18. Cercami
19. Uno straniero venuto dal tempo
20. Dietro la collina
21. Stella
22. Senza musica e senza parole
23. Padre a vent’anni
24. E vorrei
25. Inutili memorie
26. Col tempo, con l’età e nel vento
27. Fantasia
28. Air India
29. Fantastic fly
30. Isabel
31. Padre del fuoco, padre del tuono, padre del nulla
32. Scusami
33. Quando lui ti chiederà di me
34. Fotografie
35. Linda
36. Vita
37. Buonanotte ai suonatori

 

Gallery:

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci