real
time web analytics
Articolo di: Giada Ferri
Foto di : Salvatore Orfino

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20190501 Coma Cose Concerto 1maggio Roma 0046I Coma_Cose sono un duo indie pop-rap italiano formato da Fausto Lama (Fausto Zanardelli) e California (Francesca Mesiano). Fausto Lama, nome d'arte di Fausto Zanardelli, noto in passato come Edipo, mentre Francesca, originaria di Pordenone, era una dj e aveva cantato alcuni ritornelli di brani techno e house. Il loro Rap ruota attorno alla citta di Milano, così coma la loro vita dove si sono incontrati e dove vivono visto che i due sono coppia nella musica come nella vita.

Anti conformismo e realismo nei brani presentati sul palco di Piazza San Giovanni, e soprattutto modelli ed ideali da cui attingere: "la loro rivoluzione culturale della Beat Generation sopravvive. Per noi la necessità impulsiva del fare musica rimane un concetto di libertà che ritroviamo nelle loro pagine, citando Jack Kerouak: “Non usare il telefono, La gente non è mai pronta a rispondere, usa la poesia". Due voci, una che rafforza l'altra sottolineando e mettendo accenti che si integrano nel genere Rap, sul palco proposto inevitabilmente con la musica elettronica, ma arricchita da un drum set acustico che dona dinamicità ai brani "Jugoslavya", "Post Concerto", "San Sebastiano" e "Mancarsi". Sotto la pioggia il pubblico risponde, canta e segue le parole e Fausto e California si avvicina alla piazza andando a cantare sulla penisola sul palco, un cuneo che penetra ed unisce.

"Non dimenticate mai due parole: Libertà e Dignità" è il messaggio che  i Coma_Cose rivolgono a tutti i presenti.


Articolo di: Giada Ferri

Foto di : Salvatore Orfino

 

MiniGallery:

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci