real
time web analytics
Articolo di: Claudio Di Renzo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

leterrazzexsitoIl penultimo appuntamento targato Le Terrazze vede la partecipazione di Tommy Vee come special Guest. Sabato 14 sulla terrazza glam dell'Eur una serata di sonorità house e musica commerciale.

"Siamo in dirittura d'arrivo e puntiamo verso una prossima stagione invernale, ma nel frattempo non ci arrendiamo all'idea che l'estate possa continuare ancora un po'. E' stata una stagione di grande successo, il nostro pubblico si è divertito confermando l'interesse per il nostro sano intrattenimento", afferma Gianluca Neon, direttore artistico de Le Terrazze.

I Resident Dj, Marco Gioia, Faber Cucchetti, Double Fab, Massimo Marino, Marco Casale, Luigi Tassi, Matteo Passerini accoglieranno Tommy Vee fino alle ore 3,00 regalando ancora una volta una serata di grande musica e divertimento in una delle ultime serate estive insieme alle inconfondibili voci di Lele Sarallo e Lory Voice.

Tommy Vee, grazie alla popolarità derivata dalla partecipazione alla quarta edizione di un reality show di Mediaset, ha avuto modo di diffondere con facilità i suoi lavori con la pubblicazione nello stesso anno de La Serenissima, brano dell'orchestra strumentale Rondò Veneziano, la cui versione vocal, che ha preso il nome di Stay, è riuscita a raggiungere l'ottava posizione nella top ten italiana, risultando poi il trentaduesimo singolo più venduto di quell'anno.

Oggi è un grande DJ con grande esperienza che riesce a coinvolgere nelle sue serate tutto il pubblico amante della musica house e musica elettronica. Come non essere presenti?


Articolo di: Claudio Di Renzo

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Gianni Bondini

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci