real
time web analytics
Articolo di: Giancarlo Biagini

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Articolo di: Giancarlo Biagini

Teatro Flavio pomeriggi operaUn raffinato repertorio d'autore con l'accompagnamento musicale di strumentisti musicali d'eccezione a pochi passo dall'Anfiteatro Flavio. Questi sono gli ingredienti di sicuro successo nell'ambito della rassegna dei 'Pomeriggi d'Opera' che il Teatro Flavio propone a tutti gli appassionati e curiosi dell'Opera italiana.

Le più belle Arie e melodie Popolari infatti vengono proposte in un concerto per Tenore, Baritono eg verdi Soprano e rivisiteranno i brani piu' famosi dell'opera italiana con la romanza 'E lucean le stelle' tratta dalla Tosca di Giacomo Puccini, "O babbino mio caro", un'aria tratta dall'opera Gianni Schicchi sempre di Giacomo Puccini su libretto di Giovacchino Forzano, "L'amour est un oiseau rebelle" tratta dalla Carmen di Bizet, resa celebre da Maria Callas, e molti altri brani classici che si alternano ai classici intramontabili della canzone napoletana come "O sole mio", "Torna a Surriento" e "Core ‘ngrato" solo per citarne qualcuno.

Una splendida e divertente serata in cui Verdi, Puccini, Mozart, Schubert, Mascagni, Bixio, Giordano saranno i protagonisti, assieme alla musica popolare di Capurro, DI Capua, Cordiferro e tantissimi altri grazie alle prodezze vocali e atmosfere d'altri tempi per un pomeriggio all'insegna della grande lirica.

Appuntamento quindi domenica 24 Settembre al Teatro Flavio alle ore 18,00 in via Crescimbeni 19.

 

 

 

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci