real
time web analytics
Articolo di: Riccardo Piccioli

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Komplizen RELOADED Roshan AdihettyPer la rassegna Aprile in danza, il secondo appuntamento al teatro Palladium di Roma sarà venerdì 13 aprile di scena con la prestigiosa compagnia svizzera zeitSprung composta da Meret Schlegel & Kilian Haselbeck che metterà in scena, in prima, lo spettacolo Komplizen RELOADED, in cui danzatori e musicisti europei, africani e asiatici balleranno insieme.

Un riflesso della complessità della nostra epoca, in cui è necessario lottare ogni giorno per sopravvivere in una collettività, per godere dell’appartenenza e di un po’ di sicurezza all’interno di un gruppo, trovando inaspettatamente amore, tenerezza, buon umore, trasformazioni, sviluppi inattesi e, soprattutto, tanta danza.
Kilian Haselbeck (1986) di Schaffhausen ha iniziato a ballare prima HipHop e successivamente Ballet presso il Ballet Centre Gerda di Arb (Zurigo), conseguendo nel 2008 una laurea in danza contemporanea presso Codarts Rotterdam. Da allora ha lavorato come ballerino freelance e coreografo esibendosi in Belgio, Cina, Paesi Bassi, Polonia, Slovenia, Austria, Stati Uniti e Svizzera. Tra gli altri ha ballato per l'Expo di Shanghai con NY Les Ballets du Monde. In Europa con Vloeistof NL, Bregenzer Festspiele, con Philipe Saire, Marisa Godoy (Progetto Oona), Philip Amann, Simone Truong, Mischa Käser, Tim Fletcher, Mirjam Neidhart. Con la coppia di architetti "Stiftung Freizeit" di Berlino continua a creare spettacoli interatt.
Nel 2013 ha creato insieme a Meret Schlegel la propria società zeitSprung.ch. che tuttora viaggia in tour nazionali e internazionali con "Orthopädie or to be" (2013) vincitore nel 2015 di un Swiss Dance Award / Current Dance Works. Nel 2014 Kilian ha ricevuto un premio di danza dalla città di Zurigo.

Meret Schlegel di Zurigo ha una lunga e illustre carriera nella danza sia sul palco che fuori, esibendosi in tutta Europa e negli Stati Uniti, spesso collaborando con artisti di altre discipline. Ha lavorato in molte istituzioni culturali a Zurigo, quale direttrice della Dance House Zurich, 200-2011. Dopo aver lasciato la Tanzhaus, ha ripreso la sua carriera di ballerina e performer costruendo un’attività in proprio. Nel 2012 ha ballato per Kiriakos Hadjiioannou e ha iniziato la sua collaborazione con Kilian Haselbeck. Nel 2013 hanno creato la loro compagnia zeitSprung. Con il pezzo "Orthopädie or to be" (2013), sono ancora in tour a livello nazionale e internazionale.
Dalla città di Zurigo, ha ricevuto 2103 un premio di danza e nel 2014-15 una residenza di danza a San Francisco. Nel 2015 è stata in India per una residenza di ricerca di Pro Helvetia. Nel 2015 il Duetto "Orthopädie or to be" ha vinto un Swiss Dance Award, Current Dance Works. Nel 2015 ha creato insieme a Kilian Haselbeck il gruppo Komplizen, presentato con successo ad aprile 2016 al Tanzhaus Zürich.

Kuan-Ling Tsai (1982) è nato a Taiwan ed ha iniziato la sua vita professionale nel 2005 dopo essersi formato presso l'Università Nazionale delle Arti di Taipei. Con Ku and Dancers e la Taipei Crossover Dance Company, ha creato due pezzi e ha fatto un tour internazionale prima di unirsie nel 2008 alla compagnia di danza dello Stadttheater St.Gallen. Ha collaborato con diversi coreografi e compagnie, tra cui Philipp Egli, Jens Biedermann, Nick Hobbs, Stijn Celis, Ivgi & Greben, Eva Karczag, Danielle Füglistaller ecc. Da allora vive e lavora tra Taiwan, Svizzera, Cina e Asiadove presenta le sue opere vinte e danza con diverse compagnie. Nel 2017 ha danzato con Alvis Hermanis nella sua nuova creazione, presentata in anteprima a gennaio 2017 allo Schauspielhaus di Zurigo.

Manel Salas Palau (1980) di Barcellona ha iniziato la sua carriera con l'hip-hop e l'educazione fisica, Butoh, Mimo ed acrobazie. Il suo interesse per la danza lo ha portato a studiare a Codarts, conservatorio di danza di Rotterdam dove ha fatto la sua laurea in danza contemporanea: da allora ha ballato e tuttora balla con diverse compagnie, progetti e coreografi in Europa e tournée in tutto il mondo, tra cui David Zambrano, Angels Margarit - Mudances cie, Arno Schuitemaker, la compagnia Cobosmika, Ramon Oller - Metros cia, Jens Biedermann, Vloeistof, Cie Prototype Status Vevey - Jasmine Morand, Color company ecc.

Nello Novela (1978) vive a Bruxelles e studia chitarra e canto a Rotterdam presso il conservatorio di Musica e Danza Codarts. Ha una lunga e brillante carriera come musicista, suonando al North Sea Jazz, all'Ancienne Belgique e al Nelson Mandela Civic Theatre. Suona anche ed è un compositore per la band Neco Novellas. È nato in Mozambico ed è stato influenzato fin da subito dalla musica e dalla danza tradizionali. Il suo suono è un mix delle sue radici musicali e influenze occidentali. Nello è più che un musicista e un compositore; non è interessato solo a eseguire la sua musica, ma anche a tradurla in danza.


Articolo di: Riccardo Piccioli

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Like what you see?

Close

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...