real
time web analytics
Articolo di: Giada Ferri

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Magic BrancaccioArriva la magia che soprende grandi e piccini. Il 12 maggio al Teatro Brancaccio per il grande ed atteso ritorno di “Magic”, il gran gala internazionale di magia (e non solo) che ha incantato il pubblico di tutta Italia con shows senza precedenti.

Alla conduzione un ago originale e divertente Andrea Paris, secondo classificato ad Italia’s Got Talent 2019, il celebre “prestigiattore” che, insieme agli Inscordabili, infiammerà la platea con gag e arti magiche all’insegna della comicità.

 

Grande attesa per il cast internazionale , individuato dall’associazione culturale WonderArt Entertainment, sotto la direzione artistica di Alessio Masci e la regia di Francesca Bellucci, ricco di emozionanti illusioni.

 

Sul palco, tra gli altri, la star NESTOR HATO secondo classificato Campionato mondiale FISM 2018 Korea e campione Europeo FISM, DION terzo classificato 2006 Stoccolma.

Raffinato, elegante, il prestigiatore olandese condurrà gli spettatori in un’atmosfera languida in cui si fondono tango e magia, il duo SANDER ed ALISON , italiano lui ed inglese lei, con le loro incredibili illusioni che li hanno portati anche a collaborare con La BBC e gli URBAN THEORY, con il loro mix di danza hihop, tutting ed elementi di robotica.

Stupore e meraviglia allo stato puro.


Articolo di: Giada Ferri

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci