real
time web analytics
Articolo di: Federico Pasquali

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

logo coni lazio

Sono stati due giorni da tutto esaurito quelli con l'arrampicata sportiva e il full contact a “Notti di Cinema e Sport a Piazza Vittorio”, la rassegna che vede il CONI Lazio protagonista dell'organizzazione dell'area sportiva all'interno dei giardini della piazza più multi etnica di Roma.

Venerdì scorso, in particolare, anche grazie alla presenza dei due campioni italiani di full contact Ylenia Michienzi e Daniele Panetta, coadiuvati dal Maestro Sandro Bassi, il ring montato in Piazza Vittorio ha visto protagonisti centinaia di bambini e bambine che, hanno provato le tecniche dello sport da combattimento con un approccio ludico. Altrettanto successo ha avuto l'arrampicata sportiva grazie alla doppia parete, una per i più piccoli l'altra per adolescenti e adulti. Dalle 19 alle 24 le due pareti sono state scalate da oltre 200 cittadini con la presidente regionale della Fasi Antonella Strano e tre tecnici qualificati che hanno fatto provare il brivido dell'ascesa in montagna nei giardini di Piazza Vittorio.

Oggi e domani, dalle 19 alle 24, si replica con le due discipline sportive. Questa sera, alle ore 20, ci sarà anche un momento istituzionale con la presenza di Riccardo Viola, Presidente CONI Lazio , di Roberto Tavani dell'Ufficio di Presidenza della Regione Lazio e di alcuni dirigenti dell'Anec.

La prossima settimana, invece, da giovedì 26 a domenica 29, sarà la volta di pallavolo, badminton, scacchi, twirling, dama e calcio.


Articolo di: Federico Pasquali

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Like what you see?

Close

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...