real
time web analytics
Articolo di: Claudio Di Renzo
Foto di : Giulia Piccioli

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 VIRTUS ROMA - ORIORA PISTOIA

 

La Virtus Roma cede alla OriOra Pistoia nella ventisettesima giornata di Serie A, in un importante scontro diretto in ottica salvezza. Decisivo il canestro a 2” dalla fine di Johnson.
Dopo un primo quarto sempre in equilibrio e chiuso sul 21 pari, la Virtus Roma sembra poter dare uno strappo alla partita in apertura di secondo periodo con un parziale di 12-2, grazie al contributo di un ottimo Buford (15 punti al ventesimo). Si va alla pausa lunga con i romani in vantaggio 48-36. Ma ad inizio ripresa, gli ospiti rispondono con un parziale da 0-10 con protagonisti Petteway e Brandt e riportando il punteggio sul 55-54 con 4’ sul cronometro, uno svantaggio che la OriOra mantiene fino al termine del quarto, terminato 62-61. L’equilibrio persiste per tutti gli ultimi 10’, in un ultimo minuto rocambolesco è il canestro di Johnson a 2” dal termine a decidere la sfida 80-81 per Pistoia.
La Virtus Roma tornerà in campo sabato 8 febbraio alle ore 20:30 nella trasferta al PalaDozza ospite della Fortitudo Bologna.

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Gianni Bondini

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci