real
time web analytics
Articolo di: Riccardo Piccioli
Foto di : Giulia Piccioli

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20200707 la boxe riparte 118Le ordinanze della Regione Lazio hanno consentito la ripresa delle attività pugilistiche e la città metropolitana di Roma sembra essere pronta a rispondere all'appello con l’inaugurazione del primo Camp open air di Roma e dei Castelli Romani.

Immerso nei boschi di Ariccia, il pugile Gabriele Casella ed il suo team, hanno voluto realizzare Il Camp su una pedana di 250 metri quadri in legno di castagno, in una location spettacolare immersa nella natura del parco dei Castelli Romani. Nel camp insegneranno professionisti degli sport da combattimento per trasmettere tecniche, competenze e segreti della nobile arte ed in generale degli sport da combattimento includendo anche le discipline della kick boxing e muay thai.

Il Camp oltre ad essere luogo di diverse sedute di sparring ed allenamento sarà anche una palestra all’aperto, non solo una palestra open-air, ma uno spazio polifunzionale che contribuirà a rivalutare il territorio e farà da contenitore a tutta una serie di iniziative culturali e sociali che coinvolgeranno i cittadini, riprendendo le palestre native del territorio thailandese, un'occasione per sensibilizzare i più giovani sui temi sociali di maggiore importanza, come la sostenibilità ambientale, la violenza sulle donne e il bullismo.

Presente al taglio del nastro il presidente del Comitato regionale della Federazione Pugilistica Italiana Adrio Zannoni, l'ex campione del mondo Giovanni De Carolis, l'ex campione europeo Emanuele Blandamura, i maestri di Boxe Simone D’Alessandri e Luciano Sordini, assieme agli allievi della palestra popolare boxe del Quarticciolo.


Articolo di: Riccardo Piccioli

Foto di : Giulia Piccioli

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Gianni Bondini

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci