real
time web analytics
Articolo di: Riccardo Piccioli
Foto di : Marco Contorno

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Tortu 7163Saranno le statue dell'insolita cornice dello stadio dei marmi, ai piedi della curva nord dello stadio Olimpico di Roma a far da cornice al Golden Gala Pietro Mennea di Roma nell'edizione 2020, giornata valevole per il WANDA Diamond League, giornata in cui ricorre la quarantesima edizione di questa importante manifestazione, evento clou italiano delle specialità di atletica leggera.

Edizione molto particolare questa, spostata dalla data prevista, quella di giugno a causa della pandemia Covid-19, alla data del 17 settembre, e spostata la location, dal consueto stadio olimpico, allo stadio dei marmi, intitolato dal 12 settembre 2013 al grande campione italiano, Pietro Mennea, a cui è intitolato da anni anche l'evento agonistico.

Lo Stadio dei Marmi, progettato da Enrico Del Debbio nel 1928, fu teatro nei giochi olimpici delle partite di Hockey su prato ed ha una capienza di circa 5.000 spettatori, caratteristica questa ininfluente ai fini del Golden Gala in quanto per ragioni di sicurezza sanitaria, l'edizione 2020 sarà a porte chiuse con l'assenza del pubblico.

Definito il calendario, saranno 13 le gare in programma per questa tappa italiana del campionato mondiale di atletica leggera. Saranno lo sprint e i concorsi il piatto forte di questa edizione: 100, 400, 110hs, 400hs, alto, asta e peso le gare maschili, 100, 400, 800, 100hs, 400hs e alto le gare femminili.


Articolo di: Riccardo Piccioli

Foto di : Marco Contorno

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Gianni Bondini

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci