real
time web analytics
Articolo di: Claudio Di Renzo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Test FIPICE’ partita nella mattinata di lunedì 22 giugno una serie di test strumentali specialistici che la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina ha organizzato per i 46 atleti di interesse nazionale delle proprie 3 rappresentative azzurre, maggiore, under e femminile.

Presso gli stabilimenti COSMED a Pavona di Albano Laziale (RM), lo staff del professor Marco Bernardi, responsabile del settore medico-sanitario FIPIC, riceverà in tre diversi momenti (22-24 giugno, 24-26 giugno, 1-3 luglio) gli atleti per sottoporli a tampone, test sierologico e valutazioni sullo stato di salute e di fitness dopo il periodo di lockdown.

Un progetto inedito nel panorama dello sport italiano, realizzato in collaborazione con Cosmed, Università La Sapienza, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare Celio, che testimonia l'impegno della Fipic a garanzia della salute dei propri atleti, ulteriore passo in avanti verso la ripresa in totale sicurezza dell'attività agonistica.

“Ritengo questa iniziativa un passaggio fondamentale nel percorso di avvicinamento alla nuova normalità che ci aspetta, anche all’interno del nostro movimento” – ha commentato il presidente federale Fernando Zappile; “Ci rende particolarmente orgogliosi il fatto di essere dei precursori in questo campo e speriamo che quanto fatto possa essere da esempio positivo anche per altre realtà dello sport italiano. Mettere la tutela dei nostri atleti al primo posto è stato il faro della politica che la Federazione ha scelto di perseguire in questa lunga, delicata e drammatica fase e sono lieto che il consiglio federale, insieme a tutte le società e a tutti gli atleti, abbiano sposato pienamente questo approccio”.


Articolo di: Claudio Di Renzo

Credits Foto: FIPIC

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Gianni Bondini

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci