real
time web analytics

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

logo fin01Lo stadio del nuoto del Foro Italico è stato tirato a lucido per per la passerella dei campioni mondiali che parteciperanno al 55° Trofeo Sette Colli anticipando di un mese i campionati europei di Glasgow.Si affronteranno più di 700 nuotatori di club italiani e stranieri, in rappresentanza di 28 Paesi.
L’Italia sarà presente con molti degli atleti protagonisti ai mondiali in vasca lunga di Budapest e in vasca corta di Copenhagen. Insieme agli azzurri saliranno sui blocchi nuotatori di Belgio, Brasile, Canada, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Isole Faroe, Libia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Seychelles, Spagna, Svezia, Svizzera, Sud Africa, Ucraina, Ungheria. 

Quella che è considerata dai campioni Michael Phelps e Federica Pellegrini "la  piscina più bella del mondo" sarà teatro di tre giorni di emozioni che si ripete da 55 anni a questa parte.

Il Presidente della Federazione Italiana di nuoto, Paolo Barelli ha dichiarato: "Cinquantacinque anni sono tanti. Per me e per la Federazione che mi onoro di presiedere è motivo di grande orgoglio e soddisfazione averlo visto nascere e aver contribuito alla sua crescita. Si tratta di un traguardo importante per una manifestazione sportiva che, col passare del tempo, ha acquisito interesse e credibilità, fino a diventare un “test event” mondiale, cui nessuno vuole rinunciare. Il tasso tecnico e la visibilità mediatica lo rendono unico e prezioso, soprattutto alla vigilia degli appuntamenti principali della stagione, in questo caso dei campionati europei di Glasgow, in programma dal 3 al 9 agosto. Questa vasca, che ha conosciuto anche l’Olimpiade del 1960, due mondiali ed un europeo, si accende ogni edizione con qualche stella in più, che si aggiunge al panorama internazionale. Questa estate, ad accogliere i circa 150 atleti stranieri, provenienti da 28 nazioni, ci saranno i nostri campioni con Gregorio Paltrinieri, Luca Dotto, Fabio Scozzoli, Federica Pellegrini e Simona Quadarella, capitanati da Federico Turrini".

A rendere ancora più gioiosi questi tre giorni di festa sono previsti momenti di intrattenimento con il campione olimpico Massimiliano Rosolino e collegamenti in diretta con Radio Roma Capitale-Radio Sei-Rete Sport, il pool radiofonico ufficiale del 55° trofeo Sette Colli – Internazionali d’Italia che trasmetterà dagli studi dello Stadio del Nuoto.


Articolo di: Riccardo Piccioli

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Like what you see?

Close

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...