real
time web analytics
Articolo di: Giancarlo Biagini
Foto di : Riccardo Piccioli

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20180519 Nadal Djokovic 056Il campione spagnolo Rafa Nadal supera 2-0 (7-6, 6-3) Djokovic nella semifinale degli Internazionali di Tennis centrando la decima finale della carriera nel torneo di Roma. Per l'iberico si spalancano così le porte verso la conquista dell'ottavo titolo.

A fine match, durante la conferenza stampa, Nadal ha analizzato il match. “E' stata una buona partita e a fare la differenza sono stati pochi punti – inizia il campione spagnolo -. Ho giocato con molta determinazione, commettendo pochi errori e dopo aver vinto il priko set la gara è diventata più facile. Nel secondo set sono stato in grado di cambiare spesso ritmo combinando palle alte con dritti in linea con il mio stile di gioco. Novak viene da un periodo difficile dopo la lesione subita e non è facile tornare al top in poco tempo, ma sono sicuro che settimana dopo settimana tornerà al suo livello. Con lui, comunque, devi sempre giocartela fino in fondo la partita e anche in questa occasione ha dimostrato la sua forza. Domani giocherò la finale con l'obiettivo di vincere e se accadrà sarò molto felice, più del fatto di tornare numero uno al mondo in caso di successo. Sono venuto qui per cercare di vincere questo torneo importante, poi ovviamente a tutti fa piacere essere il numero uno al mondo”.


Articolo di: Giancarlo Biagini

Foto di : Riccardo Piccioli

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci