real
time web analytics

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

logoIBI 2Gli internazionali di Tennis sono alle porte e Roma è pronta ad ospitare questo evento sportivo Internazionale che vedrà la partecipazione di Nadal, Djokovic, Murray, Wawrinka, Raonic ,Sharapova, Williams oltre che gli azzurri Fabio Fognini, Andreas Seppi, Simone Bolelli, e le azzurre Roberta Vinci, Sara Errani e Francesca Schiavone e gli altri top player maschili e femminili.

L'appuntamento ormai a pieno titolo tra i più prestigiosi del calendario mondiale che non sarà solo contentrato nel tempio del Tennis del Foro Italico ma si estenderà anche oltre sia nel cuore del centro con il sorteggio dei tabelloni il 12 maggio sotto l'Arco di Costantino nel Foro Romano, e con veri e proprio bagni di folla per i protagonisti di questa grande kermesse sia in Piazza del Popolo sia, ed è una novità assoluta, a Ponte di Nona, al fine di estendere per coinvolgere uno dei quartieri periferici di Roma.

Gli Internazionali BNL d’Italia grazie a un nuovo rapporto con il Comune di Roma valicano dunque i confini del Foro Italico per estendere l’entusiasmo a tutta la città.

 

E l'entusiamo corre anche negli atleti iscritti alla Federazione Italiana Tennis per avere la loro chance di partecipare agli Internazionali ed aspirare a misurarsi sulla terra rossa, un sogno che sta riscuotendo un enorme successo: gli iscritti ai tornei di prequalificazione hanno già superato quota 15mila, ben oltre il totale registrato alla fine del 2016, senza considerare l'appuntamento finale delle prequalificazioni al Foro Italico. Un record: oltre sei volte in più rispetto agli US Open Play-Off, la manifestazione che gli USTA organizzano ogni anno in vista dello Slam newyrokese.

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci