real
time web analytics

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Federazione Italiana Tennis

 

fitAlla fine Maria Sharapova sarà al suo posto, lì dove ha trionfato tre volte sulla terra rossa del Foro Italico. Gli Internazionali BNL di TennislogoIBI 2 d'Italia, in programma a Roma dal 10 al 21 maggio prossimi erano alla ricerca di una antagonista di Serena Williams, vincitrice della passata edizione contro la connazionale Keys.  Quale miglior nome della siberiana Maria Sharapova da opporre all'americana?

L'atleta russa vincitrice del trofeo nel 2011, 2012 e 2015 ha con entusiasmo accettato la sfida. Ma soprattutto ha accettato la sfida con se stessa, al rientro dopo quindici mesi di squalifica.

Quindici mesi di stop sono una immensità in questo sport, ma gli organizzatori hanno offerto una wild-card all'atleta russa, ovvero consentire la partecipazione al torneo anche in mancanza di risultati significativi, una sorta di Jolly pur di averla nel torneo romano. Il termine della sospensione per doping è fissata infatti per il 26 aprile prossimo. Ce la farà Maria Sharapova ad essere competitiva per il torneo romano?

 

Roma è pronta ad accoglierla di nuovo, e c'e' da scommettere che i campi del Foro Italico saranno sold out in ogni settore per rivederla in campo.

(1 marzo 2017 - PhotoPiccioli)

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci