real
time web analytics
Articolo di: Giulia Piccioli
Foto di : Marco Contorno

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

20200717 Marco Contorno RINNOVATA ILLUMINAZIONE ARCO DI COSTANTINO 0004L'inaugurazone delle nuove luci dell'Arco di Costantino. Foto: ContornoSotto l'Arco di Costantino, il Sindaco di Roma, Virginia Raggi, alla presenza dell’Amministratore Delegato di ACEA Giuseppe Gola, della Direttrice del Parco Archeologico del Colosseo Alfonsina Russo e della Presidente dell’Associazione Stampa estera Trisha Thomas ha presentato la nuova illuminazione del monumento romano.

Il progetto è nato dalla collaborazione  tra Roma Capitale – Dipartimento Simu, ACEA e Parco Archeologico del Colosseo, ed utilizza trenta nuove luci led che hanno sostituito il vecchio impianto di illuminazione, minimizzando l’impatto estetico dei proiettori, migliorando l’effetto cromatico dell’illuminazione delle arcate e riducendo i consumi energetici.

“Avvolgiamo e rivestiamo con una rinnovata luce l’Arco di Costantino,20200717 Marco Contorno RINNOVATA ILLUMINAZIONE ARCO DI COSTANTINO 0020L'Arco di Costantino con la nuova illuminazione - Foto: Contorno esaltando ulteriormente la sua maestosità e la sua bellezza. Un intervento frutto del lavoro di squadra con Acea e il Parco Archeologico del Colosseo. Prosegue il nostro percorso di valorizzazione del patrimonio monumentale della Capitale attraverso la realizzazione di progetti di illuminazione artistica. Lo facciamo nel segno dell’innovazione, del rispetto dell’ambiente utilizzando lampade a basso consumo energetico e, soprattutto, della tutela dei siti storici, conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Lanciamo in questo modo, attraverso la luce, anche un messaggio di speranza in questa fase di ripartenza”, afferma il Sindaco di Roma Virginia Raggi.
L’Amministratore Delegato di ACEA Giuseppe Gola aggiunge: “Il nostro percorso di valorizzazione dei siti storico artistici della Capitale si arricchisce oggi di una nuova illuminazione che esalta la bellezza di uno tra i monumenti più significativi della Città. Siamo onorati anche in questa occasione di contribuire con il nostro lavoro a valorizzare il patrimonio culturale di Roma attraverso l’utilizzo di un’illuminazione con tecnologia LED che garantisce un’ottima resa cromatica e una notevole riduzione del consumo energetico, mentre i proiettori di ultima generazione, con un minimo impatto estetico, aumentano la precisione delle ottiche esaltando le caratteristiche architettoniche del monumento”.

La serata è stata aperta da una rappresentazione di alcuni ballerini del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera diretti da Eleonora Abbagnato e dall’esibizione della Banda musicale della Polizia Locale di Roma Capitale.
Il nuovo impianto, con l’uso di tecnologie innovative e sostenibili, valorizza uno degli scorci più caratteristici della Capitale, soffermandosi su un monumento dall'alto valore simbolico che, celebrando la vittoria di Costantino su Massenzio, ricorda uno dei momenti fondamentali nella storia dell'Occidente che ha aperto la strada alla cristianità. L’intervento è stato eseguito nel rispetto delle indicazioni del Parco Archeologico del Colosseo.


Articolo di: Giulia Piccioli

Foto di : Marco Contorno

 

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Gianni Bondini

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci