real
time web analytics
Articolo di: Giada Ferri
Foto di : Giulia Piccioli

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

IMG 1593Continua l'inferno degli autobus a Roma, inferno con tanto di fiamme e mezzi pubblici distrutti. Ci si avvicina sempre di più al completamento della seconda decina di unità distrutte dal fuoco, contando l'ultimo incidente odierno nel quadrante nord di Roma.

In via Giulio Antamoro, attorno alle ore 18:00 di oggi, infatti, sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme che si sono sviluppate nella parte posteriore della vettura, interessando e danneggiando prevalentemente la zona esterna dell'autobus dell'ATAC - l'azienda municipalizzata dei trasporti pubblici della capitale -.

Nessun passeggero è rimasto coinvolto nell'incidente, anche grazie al tempestivo intervento del conducente che ha provato, con l'estintore in dotazione, a estinguere le lingue di fuoco nella zona superiore del motore.

Sul posto è intervenuto anche un mezzo della protezione civile che però, giunta assieme all'autobotte dei VV.FF., ha solo coadiuvato l'intervento in attesa dell'arrivo della macchina della Polizia Municipale di Roma Capitale che ha, per quanto possibile, ripristinato la circolazione di veicoli ormai in coda.

L'aumento improvviso della temperatura, notato dal conducente dell'autobus della linea 351, ha indotto l'autista a dare l'allarme per l'evacuazione del mezzo alla prima vista delle fiamme che hanno provocato l'immediata fuoriuscita, nell'area circostante, di una fitta colonna di fumo densa e acre.

Dopo le aggressioni fisiche agli autisti, nei giorni scorsi, ancora gravi rischi - dovuti al mafunzionamento dei mezzi - per i lavoratori della mobilità romana, in molte zone della città. Pericoli, ma anche disservizi per i cittadini che assistono impotenti alla perdita di un'altra vettura adibita al trasporto pubblico. 


Articolo di: Giada Ferri

Foto di : Giulia Piccioli

 

Gallery:

 

RomaSportSpettacolo

Periodico Settimanale

Registro Stampa Tribunale di Roma: 141 del 7/9/2017

Produzione ed Edizione: AC Obiettivo Roma

P.iva/C.f. 14368351004

Codice Destinatario Fattura Elettronica: N92GLON

Direttore Responsabile: Mario di Francesco

Tutto il materiale contenuto in questa testata giornalistica è protetto da copyright ed è di prorietà intellettuale dei rispettivi autori.

La materia trova disciplina nei seguenti testi di legge: art. 10, comma 1, convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche (ratificata ed eseguita con la L. 20 giugno 1978, n. 399); artt. 65 e 70, Legge 22 aprile 1941, n. 633 (Legge sul Diritto d’Autore).

Questa testata non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene grazie ai partner commerciali.

 

Ti piace l'articolo?

Close

Premi il bottone sottostante per seguirci