Skip to content

DAL 6 ALL’10 LUGLIO SFIDA VIRTUALE SUI 4000 METRI NEI BIKEERG WORLD SPRINTS

Un altro grande appuntamento targato Concept2 è alle porte.  Dal 6 al 10 Luglio la comunità mondiale degli appassionati e praticanti di BikeErg, la disciplina ideata e promossa dalla Concept 2 che utilizza le moderne bike realizzate con la stessa concezione dei vogatori di indoor rowing, si sfiderà nei BikeErg World Sprints, una gara virtuale sulla distanza di 4000 metri.  La sfida è aperta a tutti, e consentirà ai partecipanti di confrontarsi pedalando in casa propria, in un box o nella propria palestra. Le uniche condizioni sono quelle di disporre di una BikeErg Concept2 e di spingere più forte possibile. Chi impiegherà meno tempo a percorrere la distanza vincerà il Challenge nelle diverse categorie.

E’ prevista la partecipazione di oltre 400 atleti in gara in rappresentanza di 23 paesi. Fra gli italiani attesi gli specialisti Alessandro Andreolli, Emanuele Romoli, Stefano D’Urso, e Ciro Annone fra gli uomini e Laura Ghioldi fra le donne.

Le gare saranno aperte a tutti, con tutte le diverse categorie, dagli under 18 anni fino agli over 80 anni.

 CHE COS’E’ LA BIKEERG-

La Concept 2, leader mondiale per la produzione di ergometri sportivi, creatori del famosissimo Indoor Rower, ha messo a punto e sta commercializzando in tutto il mondo la nuova BikeErg, portando sulla bicicletta i punti di forza e le caratteristiche già studiate per il canottaggio.

La BikeErg permette di pedalare ed allenarsi in casa propria, in palestra, in ufficio e in qualsiasi altro luogo, utilizzando la stessa tecnologia del rower.  Dotata del sofisticato monitor delle prestazioni PM5, fornisce immediatamente dati precisi, dettagliati e confrontabili relativi alla propria performance, permettendo l’utente di monitorare i propri progressi.

 

 

 

 

Non perderti