Skip to content

Longines Global Champion Tour: i cavalli tornano al Circo Massimo

Zorzi equitazione longines global champions

Torna a Roma la Formula 1 mondiale dell’equitazione. In una cornice magica due Week-End di gara

Era il 2005 quando Giancarlo Fisichella, campione di Formula 1, sfrecciava con la sua vettura da gara al circo Massimo di Roma. Nella valle tra il Palatino e l’Aventino tornano le gare di velocità, ma questa volta del più grande circus di equitazione.

Proprio in uno dei siti storici più belli di Roma, quello dove circa duemila anni fa si correvano le corse delle quadrighe e delle bighe, i cavalli occupano e calcano lo stesso suolo tornando alle gare, il circuito di concorsi di salto ostacoli più prestigioso del mondo.

Eva Jobs in gara

Prima giornata di Gare dunque di gara dove i primi turni sono andati in scena nelle varie categorie. Presente anche Eva Jobs, la figlia di Steve Jobs classe 1998, alla cerimonia in qualità di atleta. L’americana è considerata la quinta amazzone migliore al mondo under 25 dal portale specializzato Horse Sport, dopo il bronzo a squadre dell’estate 2019 ai giochi Panamericani di Lima.

A due anni la prima volta su un pony ed a 6 anni ha iniziato a cavalcare. Da bambina ha ricevuto in regalo dai genitori un Ranch a Wellington in Florida.

In gara per la prima volta a Roma, Eva Jobs, in sella al suo Venue d’Fees des Hazalles, nel percorso ha guadagnato la quinta posizione nella gara individuale mentre è in terza posizione in quella a squadra assieme all’olandese Harrie Smolders.

Alberto Zorzi cerca avanzamenti in classifica

In gara anche Alberto Zorzi (in foto) che dopo i risultati di Parigi cerca di risalire in classifica. Purtroppo due errori nella prova conclusiva della prima giornata non consentono miglioramenti.

E’ un’emozione fantastica gareggiare qui al Circo Massimo, per me e per tutti gli italiani perché sentiamo il calore del pubblico di casa e daremo il massimo. Attualmente sono decimo in classifica, cercherò di fare del mio meglio conseguire più punti possibile, sento i cavalli molto bene e lotteremo fino alla fine” aveva dichiarato in conferenza stampa.

Non perderti