Skip to content

Musica Live a Roma: al Quid on the rooftop torna Andrea Gentili

Autore: Giada Ferri

Ancora musica d’autore sulla terrazza del Quid di Roma per la rassegna “Quid on the rooftop”. TORNA ANDREA GENTILI

Giovedì 20 agosto, Andrea Gentili si esibirà nuovamente al Quid per la rassegna musicale “Quid on the rooftop”.

Per la rubrica di musica originale “Quid Live Studio”, salirà sul palco l’apprezzato chitarrista jazz e compositore Andrea Gentili, che vanta collaborazioni di carattere nazionale ed internazionale con artisti quali Eliot Fisk, Sidiki Conde, Melaku Belay e molti altri.

CHI È ANDREA GENTILI

Diplomato in chitarra jazz con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “Licinio Refice” di Frosinone, in questa sua esibizione proporrà il meglio del suo repertorio originale e qualche hit; con lui soltanto la sua chitarra e la loop station.

Sarà Radiosonar – tra le radio in streaming più seguite e dinamiche del web – a trasmettere in diretta, come ogni giovedì dalla terrazza del Quid, il live del cantautore in versione one man show. Il racconto della serata sarà affidato alla voce di Dario, speaker radiofonico nel programma RockMania in onda dalle 21:30 alle 22:30.

QUID ON THE ROOFTOP

Il Quid è una suggestiva location sita all’interno del locale Frontoni: 1500 mq di terrazza, tra le più grandi della capitale, dove si alternano generi musicali dal jazz al soul, dal rock al pop. Il calendario è ricco di nomi che si esibiscono ogni settimana a partire dalle ore 21.30. L’ingresso è libero, ma con prenotazione, nel rispetto delle normative anti-Covid19. Il “Quid on the rooftop” è un percorso di passaggi di tribute band e musica inedita. Ogni giovedì la rubrica “Quid Live Studio” continuerà a proporre musica originale.

Il giovedì? Al Quid!


Andrea Gentili al Quid
giovedì 20 agosto 2020
ore 21.30
INGRESSO GRATUITO *con prenotazione
in ottemperanza alle direttive anti-Covid19
Via Assisi, 117 – Roma (zona Stazione Tuscolana)

[Articolo di Giada Ferri per RomaSportSpettacolo.it]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin