Skip to content

Quarta sconfitta per la Virtus, ma Toti accende una speranza per il futuro

20191222 Basket Virtus Brescia 0999

Un saliscendi emotivo quello vissuto dalla Virtus Roma negli ultimi giorni: dalle voci di un clamoroso ritiro della squadra a stagione in corso per i ben noti problemi societari, con i giocatori a lungo sul piede di guerra per i mancati pagamenti degli stipendi, al caso di positività al Covid-19 di un membro del gruppo squadra emerso dopo il giro di tamponi di venerdì, fino alla sconfitta casalinga contro la Carpegna Prosciutti Pesaro, la quarta in fila in questo campionato. Ma poi una nuova luce che emerge dalle parole di Claudio Toti, accompagnato al PalaEur da alcuni possibili investitori statunitensi: “Forse c’è un filo di speranza, forse anche più di un filo”, ha detto l’imprenditore romano ai cronisti presenti al palazzetto. Non resta che attendere quale sarà il prossimo capitolo di questa saga.

La partita giocata nel pomeriggio di domenica 25 ottobre ha poco da dire, come purtroppo sta accadendo sempre più frequentemente nella stagione della Virtus, impantanatasi in quattro nette sconfitte consecutive dopo un inizio di campionato che aveva un po’ illuso l’ambiente.  Gli ospiti prendono subito il controllo nel ritmo e nel punteggio del match: avanti già dopo il primo quarto (18-14), Pesaro arriva fino ad un comodo +20 sul 56 a 36. La Virtus, come sempre ad onor del vero, gioca con orgoglio e cuore in ogni possesso e, approfittando di un calo mentale degli avversari, tenta la disperata rimonta nel terzo quarto, quando si ritrova addirittura a due possessi di distanza (62 a 67). A chiudere i giochi è però un parziale firmato tutto da Massenat (11 punti di seguito, saranno 17 nel referto finale), che riporta gli ospiti sul +16 (80-64). Nel finale (84 a 69) si segnalano la doppia doppia di Cain (16 punti e 10 rimbalzi) e, tra i padroni di casa, i 17 punti di Baldasso. Bene anche Beane con 16 punti a segno, mentre Hunt è impalpabile. A meno di stravolgimenti che a questo punto sarebbero imprevedibili oltre che clamorosi, la Virtus Roma è attesa sabato prossimo a Brescia per la sfida contro la Leonessa alle ore 20.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin