Skip to content

Roma-Spezia 2-0: Mou ritrova il sorriso tra i 45.000 dell’Olimpico

foto: Redazione

A segno i due centrali di difesa, Smalling e Ibanez. Battuti i liguri di Tiago Motta

Visualizza la nostra Fotogallery completa da Bordo Campo

Riccardo Cotumaccio

Tornare a sorridere nell’entusiasmo della propria gente, nonostante il lunedì e il clima di certo non familiare. La Roma agguanta i tre punti contro lo Spezia con il minimo sindacale, segnando una rete a tempo in una gara dai ritmi bassi e dalle poche pretese.

Mourinho conferma Mayoral al fianco di Abraham, esattamente come a Sofia, giovedì scorso.

Thiago Motta, invece, davanti preferisce Strelec a Verde. Schieramenti speculari, 3-5-2, con l’equilibrio che si rompe subito con il gol al 6’ di testa di Smalling, su torre di Abraham. La squadra di casa prova anche a raddoppiare con Vina (25’), il cui tiro a giro viene deviato in angolo da Provedel.

Gli ospiti si rendono pericolosi due volte con Reca (parata di Rui Patricio e colpo di testa alto) ma nulla più. Nella ripresa, sempre da calcio piazzato, è Ibanez a trovare il raddoppio.

Nel finale il neo entrato Felix ruba palla di mano a un difensore dello Spezia e segna, ma il fallo di mano gli costa il secondo giallo (il primo è inesistente) e l’espulsione. Finisce così, con la Roma che si gode la vittoria e i 45.000 tirano un sospiro di sollievo. Testa all’Atalanta: servirà tanta concretezza e concentrazione.

Dichiarazioni

CRISTANTE A SKY SPORT

Importante vincere, si può fare meglio nel gioco…
Bisogna vedere anche le cose positive, non solo quelle negative… Siamo stati bravi e siamo entrati in campo con la testa giusta, abbiamo dominato quasi sempre. Potevamo fare più gol, ma un’ottima partita”

La mia era riflessione in vista dell’Atalanta
Sappiamo che sarà una partita difficile, loro sono in forma. Dobbiamo dare il 100% per provare a prender qualche punto

C’è la possibilità di arrivare al quarto posto?
Sappiamo che siamo 7-8 squadre, tutte le partite sono difficili, chiunque può battere chiunque. Abbiamo ancora due obiettivi e fino a fine stagione dobbiamo provare ad arrivarci.

Tabellino

Roma Spezia 2-0

Marcatori: 6′ Smalling, 56′ Ibanez

Ammonizioni: 54′ Vina, 65′ Kumbulla, 70′ Felix Afena

Espulsioni: 93′ Felix Afena

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Smalling (64′ Diawara), Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout (92′ Bove), Mkhitaryan, Vina; Mayoral (64′ Felix Afena), Abraham.

All. Mourinho.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore (53′ Verde), Sala (16′ Kiwior), Kovalenko (53′ Agudelo), Reca; Strelec (53′ Bastoni), Manaj.

All. Thiago Motta.

 

Visualizza la nostra Fotogallery completa da Bordo Campo

Per leggere altri articoli su Lazio e Roma CLICCA QUI

Non perderti