Skip to content

Roma, vasto incendio a Pineta Sacchetti

Il rogo, divampato da sterpaglie e colture, si è rapidamente esteso dalla riserva del parco del Pineto fino a Valle Aurelia

Ancora paura a Roma a causa degli incendi. Nella tarda mattinata di lunedì 4 luglio un vasto rogo ha coinvolto l’area di Monte Mario, in prossimità di Via della Pineta Sacchetti. Il fuoco, scoppiato da sterpaglie e colture, si è poi esteso per ettari all’interno del parco del Pineto e, assecondato dal vento caldo che ha caratterizzato le ultime giornate romane, ha raggiunto il centro sportivo Vis Aurelia, danneggiando momentaneamente alcune strutture in legno, e il circolo The Fox in Via Ettore Stampini dove sono stati evacuati alcuni bambini a causa della densità del fumo, visibile a chilometri di distanza.

Dalle ore 14 circa, tre squadre dei Vigili del Fuoco del Comando di Roma con l’ausilio di un’autobotte, un elicottero e del D.O.S. (Direttore Operazioni di Spegnimento), sono al lavoro per ristabilire le condizioni di sicurezza. Sono tuttora in corso le operazioni di spegnimento.

Aggiornamento

Sono quattro, al momento, le squadre dei Vigili del Fuoco che si trovano a fronteggiare il vasto incendio. In loro supporto, oltre ai mezzi della protezione civile, due autobotti ed il D.O.S., che dirige le operazioni dei quattro elicotteri in volo. Un istituto di suore, in via Albergotti, è stato evacuato in via precauzionale a causa del pericoloso avvicinamento delle fiamme nei pressi di alcune bombole del gas; situazione attualmente sotto controllo. Per quanto riguarda, invece, il servizio di trasporto pubblico operante nella zona di riferimento, le autorità competenti hanno deciso di chiudere la ferrovia Roma-Viterbo, nel tratto tra Valle Aurelia e Vigna Clara. Non si esclude, al momento, l’impiego del Canadair in caso di eventuale valutazione del D.O.S. 

Aggiornamento video

Per altri articoli di Cronaca CLICCA QUI

Non perderti