Skip to content

Torna la XXXVI edizione del ROMAEUROPA Festival

Romaeuropafestival_Ref_2021

Torna la XXXVI Edizione del ROMAEUROPA Festival, il festival multidisciplinare artistico che si terrà dal 14 settempre al 21 novembre. Un festival, come di consueto, a valenza internazionale che vedrà 83 compagnie in scena con 516 artisti provenienti da 15 Paesi, offrendo un programma di 86 titoli, 206 repliche sparsi in 16 locations nella Capitale.

Prevista la partecipazione di 33.000 spettatori autorizzati alla presenza su una capienza complessiva 89.000 posto effettivi, una partecpazione che vede la ripartenza dello spettacolo dopo due anni di fermo.

Musica, teatro, danza, attività circensi ed arti digitali sono le forme artistiche rappresentate in un programma che unisce all’impegno nella riprogrammazione degli appuntamenti previsti durante la scorsa edizione del festival e non andati in scena per via dell’emergenza sanitaria un lungo elenco di nuove proposte volte alla rivitalizzazione delle collaborazioni internazionali ma anche ad una nuova generazione di artiste ed artisti italiani e stranieri portatrice di nuovi linguaggi, istanze e pensieri.

«Partecipare insieme dal vivo a un evento di danza, di musica, di teatro, di arti digitali, induce a una elaborazione culturale comune, reciprocamente stimolante e compiuta. Il pubblico che ascolta, segue, applaude, critica, respira, è un fattore insostituibile di crescita dello spettacolo» afferma il Presidente Guido Fabiani.

«Questa è la nostra identità, questa è la nostra storia – prosegue il Direttore Fabrizio Grifasiquesto è il nostro sguardo su un presente complesso; un nuovo presente nel quale ci affacciamo con il bagaglio del nostro percorso e che attraverso gli occhi delle artiste e degli artisti proviamo a scoprire. Ma questo presente possiamo affrontarlo grazie alle lavoratrici e ai lavoratori del mondo dello spettacolo. Un mondo reso particolarmente fragile nel corso di questi due anni e che vogliamo ringraziare e sostenere».

 

Non perderti