Skip to content

XXV Maratona di Roma: il progetto charity

20190407 Charity Maratona di Roma 0006

La Maratona di Roma oltre ad essere un appuntamento sportivo per tutti gli amanti del running è anche una opportunità per le tante Onlus che operano nel territorio per raccogliere fondi e per fare conoscere le loro attività.
Il Charity Program della Maratona di Roma permette alle organizzazioni che aderiscono al progetto di raccogliere fondi grazie all’acquisto di pettorali della gara non competitiva a prezzo agevolato per poi distribuirli ad una quota maggiore.
Moltissime le Onlus presenti al Circo Massimo a questa manifestazione tra le tante citiamo alcune tra queste e le loro attività:

Emergency, organizzazione indipendente che offre cure mediche gratuite alle vittime di guerra e della povertà. Opera in Italia in Iraq, Afghanistan, Sudan, Repubblica Centrafricana, Uganda, Sierra Leone con settantadue progetti attivi. Tra i principi fondanti di Emergency il diritto alla cura come diritto umano fondamentale a prescindere dalla condizione economica e sociale;
Arcoiris, è un’associazione di volontari nata dall’incontro con i bambini dell’Ospedale Pediatrico del Bambino Gesù. L’associazione sta accanto alle famiglie che, spesso provenienti da lontano, hanno un bambino malato. Aiuta i genitori nell’organizzazione del viaggio e all’espletamento delle pratiche burocratiche necessarie. Arcoiris mette a disposizione l’appartamento sede dell’associazione per ospitare i genitori che soggiornano a Roma durante il ricovero;
Semi di Rosa, associazione di volontari, affianca le Maestre Pie Venerini presenti nel mondo con le missioni in Romania, Albania, Brasile, Cile, India, Camerun, Nigeria, Benin e Madacascar. Scopo delle missioni è promuovere la cultura come mezzo di liberazione di rispetto e di tolleranza.
Agedo Roma, associazione di volontari composta da genitori o amici di persone omosessuali , bisessuali e transessuali. Agedo dà sostegno alle famiglie che hanno figli o figlie omosessuali al fine di avere una visione corretta e di poter vivere questa situazione con serenità;
Intersos, organizzazione umanitaria italiana opera in scenari internazionali portando aiuto alle persone vittime di guerra, violenze e disastri naturali. I valori dell’associazione si basano sulla solidarietà, giustizia e dignità della persona.
Chi come noi, associazione che si occupa della tutela dei diritti civili delle persone soggette a misure cautelari attraverso dei progetti che garantiscono l’assistenza sanitaria all’interno delle strutture detentive, assicurando la continuità terapeutica e promuovendo la reintegrazione lavorativa e sociale.
G.A.DIT. guardie ambientali d’Italia, attraverso il loro servizio di vigilanza contribuiscono alla difesa degli animali e del patrimonio naturale. Svolgono indagini al fine di prevenire e reprimere illeciti amministrativi e penali contro gli animali e l’ambiente;
Sport senza frontiere, è un’associazione che crede nello sport come strumento efficace di cambiamento sociale. Scopo dell’associazione è promuovere l’integrazione sociale e il benessere psicofisico dei bambini e dei giovani svantaggiati, il loro obiettivo è portare lo sport dove non c’è.

Alla raccolta fondi si contribuisce anche grazie al Trofeo RunCorporate, si tratta di un programma dedicato alle aziende, queste ultime scelgono liberamente una ONLUS alla quale devolvere una somma tra quelle aderenti al Charity Program.

 

 

Gallery:

{gallery}GALLERY/20190407_Charity_Maratona_Roma:::0:2:jquery_colorbox:Classic{/gallery}

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin