Coronavirus: tornano le file nei supermercati per Pasqua